Crepes Verdi al Gratin

 
Posted by Picasa
Il piatto che vi propongo oggi è una rivisitazione dei "Bucaneve al gratin" del bravissimo e simpaticissimo Chef Daniele Persegani, uno dei personaggi chiave del format televisivo Casa Alice. La ricetta originale la trovate sul numero di Marzo 2013 della rivista Alice Tv.

Ingredienti: per 8 persone

per le crepes
1 lt. di latte
400 gr. di farina 00
50 gr. di burro
80 gr. di spinaci
4 uova intere grandi
1 cucchiaino di sale

per il ripieno
500 gr. di ricotta di pecora
300 gr. di prosciutto cotto a fettine sottili
500 g. di fior di latte
1 lt. di besciamella
1 ciuffetto di prezzemolo
q.b. di parmigiano grattugiato
q.b. di pecorino grattugiato
q.b. di sale
q.b. di pepe

per gratinare
abbondante parmigiano

Procedimento
Cuocete gli spinaci e tritateli finemente col cutter, uniteli alla farina setacciata, al sale, al burro fuso, alle uova e diluite il tutto col latte. Emulsionate per bene col minipimer e mettetelo a riposare per un'ora circa coperto con pellicola alimentare. Trascorso il tempo, scaldate una padella antiaderente grande, ungete con una piccolissima quantità di burro, versate un mestolo colmo di liquido per crepes e fatelo ruotare all'interno della padella per stenderlo uniformemente; quando incomincerà a staccarsi sui bordi, prendete delicatamente la crepe e rigiratela per far cuocere anche l'altro lato ( per ogni crepe occorreranno circa 2 minuti totali di cottura); ripetete l'operazione per tutte le crepes. Preparate la besciamella (la ricetta la trovate qui) e tenetela da parte. Per il ripieno, in una terrina mettete la ricotta, il fior di latte tagliato a piccoli dadini, il parmigiano e il pecorino,il sale, il pepe, il prezzemolo tritato finemente e due o tre cucchiai di besciamella e mescolate bene il tutto. Stendente questa farcia su ciascuna crepe, sovrapponete il prosciutto, piegate i lembi e arrotolate. Prendete una terrina da forno capiente, stendete uno strato abbondante di besciamella sul fondo, tagliate ciascuna crepe in tre parti uguali e mettete ciascuna parte in piedi sul fondo; ripetete questa operazione disponendo tutte le rondelle di crepes una di fianco all'altra fino a coprire l'intera superficie della terrina, distribuire la besciamella rimasta nelle intercapedini e negli angoli e una piccola parte anche sulla superficie, spolverizzare con abbondante parmigiano e cuocere a forno preriscaldato a 180° per 15 - 20 minuti, fino a che non si sarà formata una crosticina dorata. Fare intiepidire appena prima di sformare per evitare che si rompano. 

 
Posted by Picasa
 
Posted by Picasa

Commenti

  1. Devono essere buonissime.. (oltre che carinissime!!) Grazie per aver condiviso la ricetta!!
    Baci
    Rosy

    RispondiElimina
  2. Hai perfettamente ragione cara Rosy, sono belle e anche buonissime; le ho portate già cotte a casa di amici, le abbiamo dovute riscaldare al momento di consumarle e hanno comunque mantenuto perfettamente la cottura, restando perfettamente consistenti ed elastiche e contemporaneamente morbide. Provale, ne vale veramente la pena. Baci.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Paola per avermi fornito tutte queste utili informazioni!! Sei molto gentile!!
      Quanto mi dici mi spinge ancora di più a provarle!!
      Un bacione e grazie ancora!!

      Elimina
  3. Di niente cara, è stato un piacere. Ti abbraccio.

    RispondiElimina
  4. Ciao Paola, sono di nuovo Rosy, appena puoi passa da me, hai un premio da ritirare!!
    Un bacione!!

    RispondiElimina
  5. Ciao Paola,
    grazie di esserci passata a trovare...così abbiamo scoperto il tuo bel blog pieno di cose buone!!!
    Elisa & Daniele

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenta che siate venute a trovarmi nel mio piccolo mondo e spero che tornerete ancora, più siamo e meglio è. Ribadisco quello che ho scritto nel vostro blog, fatte dei lavori bellissimi, complimenti. Ciao.

      Elimina
  6. If you aare missing an item you can go at any tie andd flip through the paper to see what people have listed for sale.

    Everybody's trying to does one in' [1], they will need to have been referning to hay day cheats.
    foe bomb calorimeters are descending they can for their i -
    Phone and for the least amount of money.

    RispondiElimina
  7. Over the course of the initial period, they began to form
    group identities. "The only way to stop this is to say something nice about Hinata. His famed advisor was a wizard and he himself, is said to return to Briton in its time of need.

    Here is my webpage Clash Of Claans Free
    Gems

    RispondiElimina
  8. Over the course of the initial period, they began to form group identities.
    "The only way to stop this is to say something nice about Hinata. " But in fact, as author Raph Koster pointed out, casual
    gamers are just as hard core about their social games as hard core gamers.


    my blog clash of clans free gems

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari

Seguici su