Cornetti Salati con Prosciutto Cotto e Ricotta

 
Posted by Picasa

Ingredienti: (per 30 cornetti circa)
750g. di ricotta di pecora fresca
350g. di prosciutto cotto
sale q.b.
pepe q.b. macinato fresco
cannella q.b.
zenzero q.b.

Procedimento
In una terrina, mettere la ricotta e schiacciarla bene con una forchetta; aggiungere il sale, il pepe, la cannella e lo zenzero, quindi lavorare bene il tutto fino ad ottenere una crema liscia e ben amalgamata. Spolverare di farina una spianatoia, prendere la pastaschiacciarla col mattarello, e cominciarla a stendere fino ad ottenere uno spessore di 5mm. di spessore circa, quindi con un taglia pizza fare delle strisce rettangolari alte 10cm. ed a sua volta tagliarle in tanti triangoli, mettendo da parte i ritagli che accostati insieme, daranno altri triangoli. Prendere ciascun triangolo tra le mani ed allungarlo, mettere il prosciutto cotto a pezzetti, la ricotta, praticare un piccolo taglio nella parte centrale per meglio dar forma al tutto, e quindi arrotolare la pasta e poi piegare gli angoli in dentro dando la forma del cornetto, (un consiglio, se utilizzate questo piatto come antipasto, o magari per una cena fredda ed in piedi, potete dare differenti forme alla sfoglia, e presentare insieme  dei saccottini, dei rollò,  dei fazzoletti, e così via). Mettere a lievitare in una placca coperta con carta forno; quando i cornetti avranno raddoppiato il loro volume, infornare a 170°, a forno preriscaldato, per 15 minuti circa. 

 
Posted by Picasa

Commenti

  1. certo ke con la sfoglia fatta a mano è tutto un'altra cosa! io li ho fatti cn quella comprata x questioni di tempo.. ma nn hanno niente a ke vedere! complimenti!!

    RispondiElimina
  2. Ti sono venuti una meraviglia cara Paola, me ne passi un paio??

    RispondiElimina
  3. Grazie ragazze. Vicky, sono d'accordo con te, il risultato che si ottiene con la sfoglia fatta a casa è tutta un'altra cosa. In particolare questa non è la classica pasta sfoglia, ma è come se fosse una pasta brioche sfogliata, (ho aggiunto la ricetta in un altro post).
    Giulia, te li passerei volentieri, ma è troppo tardi, sono già stati divorati dai lupi famelici che abitano in questa casa, mio marito ed i miei figli! Ma se segui la ricetta, vedrai che ti sarà facile realizzarli. Baci, ragazze ed a presto, magari con la video ricetta su YouTube per la sfoglia, però appena avrò un poco di tempo in più da dedicarle.

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari