Fusi di Pollo con Guanciale e Patate Duchessa


Ingredienti: (per 8 persone)
16 fusi di pollo di media grandezza
150 g. di guanciale tagliato a cubetti
aromi per arrosti q.b.
rosmarino q.b.
olio extravergine d'oliva per ungere la teglia


Procedimento
Privare il pollo dei residui di piume, lavarli e metterli a scolare quindi praticare dei fori profondi su entrambi i lati ed inserire al loro interno il guanciale quindi, aromatizzare con l'insaporitore per arrosti ed il rosmarino. Ungere con l'olio extravergine d'oliva la teglia stendenolo per bene con le mani ed eliminando il superfluo ( non necessita di un grosso quantitativo di olio in quasnto il pollo stesso, in cottura rilascia il suo grasso anche se minimo ma più che sufficiente), e sistemare all'interno i fusi di pollo, quindi infornare a 250° per circa 1 ora, controllando la cottura e rigirandoli da entrambi i lati di volta in volta, finché risultino morbidi e succosi ma, contemporaneamente, non rilascino più sangue (in poche parole carni rosate ma cotte). Servire ben caldo in un piatto di servizio circondato da Patate Duchessa (per la ricetta cliccate su questo link: http://nonsolodelizie.blogspot.com/2010/09/patate-duchessa.html  )  

Commenti

  1. Cara Paola, sai che ti dico?!?! questo pollo mi piace davvero molto, accidenti se mi piace. Brava, davvero complimenti!!

    RispondiElimina
  2. Grazie Giulia. E' semplice ma ti assicuro che avere inserito il guanciale al suo interno non solo esalta il sapore ma rende il fuso di pollo ancora più morbido. Baci.

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari

Seguici su