Semifreddo alle Fragole

da056cb189ebc3d2 (1)Ingredienti:

per il semifreddo
800g. di panna montata
base al biscotto
gelèe di fragole
meringa italiana

per la base al biscotto 
200 g. di biscotti tipo frollini
100 g. di burro fuso

per la gelèe di fragole
600 g. di fragole
250 g. di zucchero semolato
16 g. di colla di pesce ammollata in acqua
50 g. di neutro

per la meringa italiana
500 g. di albumi pastorizzati montati a neve
100 g. di zucchero semolato

per la panna montata
1 Lt. di panna fresca
250 g. di zucchero semolato

per la decorazione finale
200 g. di panna montata
gocce di cioccolato fondente
9 fragole intere

Procedimento
Mettete i biscotti nel bicchiere del minipimer e sbriciolateli grossolanamente evitando di ridurli in polvere, aggiungete il burro fuso e amalgamate per bene, quindi stendete il tutto in uno stampo per dolci a cerniera, dopo averne rivestito la base con la pellicola alimentare, e mettetelo in frigorifero per mezz'ora; intanto lavate le fragole, asciugatele e privatele del picciolo quindi frullatele insieme allo zucchero, con il minipimer fino ad ottenere una crema fluida; sciogliete all'interno il neutro cercando di non far formare grumi, quindi unite la colla di pesce ben strizzata che avete precedentemente fatta ammollare nell'acqua e mettete da parte. Montate gli albumi con lo zucchero, unite la gelèe di fragole e amalgamate per bene. Montate la panna con lo zucchero, toglietene 200 g. per la decorazione finale, e unite il resto alla gelèe di fragole, mescolando delicatamente dal basso verso l'alto per evitare di smontare la panna, quindi versatela nello stampo a cerniera, sopra al biscotto, livellate bene, coprite con pellicola e mettete in congelatore per almeno 2 ore. Trascorso il tempo, estraete il semifreddo dallo stampo, mettetelo sotto sopra su un vassoio, eliminate la pellicola che copre il biscotto, rigiratelo nella posizione di partenza posizionandolo su un vassoio di servizio (se avete un contenitore da torte gelato rotonde, con relativo coperchio, usate quello, come ho fatto io), mettete la panna, che avete tenuto da parte, in un sac a poche con la bocchetta a stella grande, e fate dei ciuffi rotondi; in ciascuno di essi inserite una fragola intera e decorate tutto intorno con le gocce di cioccolato. chiudete il contenitore e rimettete in congelatore fino al momento di servire.

Semifreddo alle fragole

544bf232af182041

Commenti

  1. Risposte
    1. Ciao Anna, è un piacere anche per me averti qui. Vieni a trovarmi anche sul nuovo blog su Casa Alice, cliccando sul link qui sotto. A presto. Ciao
      http://blog.alice.tv/nonsolodelizie/

      Elimina
  2. Una bellissima torta! Spero di riuscire a prepararla per il mio compleanno!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mariangela, sei un tesoro :) Sono contenta che tu abbia pensato alla mia torta per un giorno così importante, come il giorno del tuo compleanno. A proposito, quando sarà, ci terrei a farti gli auguri. Un grande bacio e a presto.

      Elimina
  3. Che meraviglia questo semifreddo....peccato che le fragole sono ormai finite, altrimenti lo vorrei provare...alle prossime fragole lo proverò sicuramente in quanto adoro i semifreddi...
    un bacione e grazie per quest'altra splendida ricetta!!!
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara, buongiorno e grazie per essere sempre presente con i tuoi commenti. Mi farebbe tanto piacere che venissi a trovarmi nel mio nuovo blog e lasciassi di là i tuoi commenti, lo sai, il tuo supporto e la tua costanza nel seguirmi per me sono fondamentali. Grazie per tutto, ti abbraccio.
      Paola
      http://blog.alice.tv/nonsolodelizie/

      Elimina
  4. ma che bontà!!!troppo buono e troppo brava!!!
    grazie per questa ricetta baci simona...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Simona, sei un tesoro. Ti abbraccio.
      Paola

      Elimina
  5. Ciao! Sono nuova del tuo blog ^_^ Ma questo semifreddo è una meraviglia!!! Ho visto anche l'altro tuo blog quello di alice, questo lo abbandoni? posso seguirti su entrambi?
    Ciao Emanuela ^_^

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari

Seguici su