Ravioli Dolci di Carnevale

 
Posted by Picasa
Ingredienti:
per l'impasto
400 gr. di farina Manitoba
2 uova medie intere più 1 tuorlo
50 gr. di burro in pomata
70 gr. di zucchero a velo
6 gr. di backing (lievito per dolci)
scorza grattugiata di 1 limone
semi di 1/2 bacca di vaniglia
1 pizzico di sale
4 gr. di aceto 
10 gr. di Marsala

per il ripieno
q.b. di Crema di Nocciola

per la frittura
olio di semi di arachide (ma se preferite olio extravergine di oliva)

per la decorazione
q.b. di zucchero a velo vanigliato

Procedimento

Nel cestello della planetaria, (volendo si può anche impastare a mano) inserire la farina, le uova, lo zucchero, il lievito, la scorza grattugiata del limone, i semi della vaniglia, il sale, l'aceto e il Marsala ed impastare molto velocemente fino a che non si formi l'impasto, quindi aggiungere il burro in pomata a piccole quantità per volta e far girare la macchina fino a che non si sia del tutto assorbito. A questo punto prendere l'impasto e avvolgerlo nella pellicola alimentare e farlo riposare per 12 ore in frigorifero. Trascorso il tempo stendere l'impasto a circa 3 mm. di altezza (io ho usato la macchina per stendere la pasta in modo da ottenere la stessa forma e spessore), quindi dividerlo in lunghe strisce rettangolari,con un coppa pasta rotondo, tagliare dei cerchi tutti uguali, inserire al loro interno una noce di crema di nocciola, richiudere con un altro dischetto, pressare bene i bordi per farli aderire e non aprire in cottura, quindi friggere in abbondante olio di semi, a fiamma media e solo per qualche secondo, per evitare di bruciarli (devono restare chiari), farli sgocciolare su carta assorbente, quindi sistemarli su un vassoio di servizio e spolverizzarli con abbondante zucchero a velo vanigliato. Servire caldi per gustare meglio la crema interna fusa. 

Consiglio: come ripieno potete utilizzare anche della marmellata, della crema pasticciera o della crema al limone, così come mostra la foto sottostante.

 
Posted by Picasa

Post più popolari