Zucca Gialla in Agrodolce

Posted by Picasa

Ingredienti:
2 kg. di zucca gialla
un mazzetto di menta freschissima
4 o 5 spicchi d'aglio privati dell'anima
sale q.b.
olio extravergine d'oliva
mezzo bicchiere di aceto di vino bianco
mezzo bicchiere di aceto balsamico
1 cucchiaio di zucchero granulare (o zucchero di canna per ottenere    un sapore più deciso)

Procedimento
Private la zucca della buccia e dei semi, se li possiede, lavatela ed asciugatela bene, tagliatela a fette sottili il più possibile tutte delle stesse dimensioni, stendetele su un canovaccio da cucina ed asciugatele bene. Mettete l'olio in abbondanza in una padella, salate e friggete le fette di zucca, da entrambi i lati (un consiglio: dato che la zucca ha tempi di cottura lunghi in quanto, essendo fibrosa è più difficile da ammorbidire, tenete bassa la fiamma del fornello e fate cuocere più da un lato e meno dall'altro, altrimenti rischiate di far scurire troppo la zucca per cuocerla del tutto ed il risultato sarebbe alquanto antiestetico oltre che assumere un gusto amaro). Deve risultare dorata e morbida allo stesso tempo. Completare la cottura, e fate scolare bene su della carta assorbente; gettate via una parte dell'olio di cottura, aggiungete dell'altro olio pulito (utilizzare solo l'olio già usato, renderebbe il piatto poco digeribile e salutare; al contrario, usare solo dell'olio pulito toglierebbe tutto il sapore al risultato finale), e nella stesa padella, mettere all'interno l'aglio, tagliato a striscioline sottili e metà della menta ben lavata, asciugata e spezzata con le mani per non toglierle l'aroma; in un bicchiere miscelare insieme i due aceti, aggiungere lo zucchero e farlo sciogliere bene, quindi versarlo nella padella e far soffriggere fino a che l'aglio risulti ben dorato e l'aceto abbia perso la sua parte alcolica. Spegnere il fornello. Sistemare le fette di zucca, con delicatezza, su un  piatto di servizio, distribuendo sulla superficie la restante menta  fresca ( a crudo) spezzata sempre a mano. A questo punto, prendere il contenuto della padella preparato precedentemente e versarlo sulla zucca. Fate riposare il tutto per qualche ora affinché si insaporisca e si amalgami bene quindi consumare a temperatura ambiente.

 
Posted by Picasa

Commenti

  1. cara paola, anche questa ricetta mi piace molto. Qui zucche non ce ne sono, ma appena arrivano le provo, perchè l'agrodolce mi piace molto

    RispondiElimina
  2. Grazie Giulia, è davvero buona come ricetta, a me piace molto, ma ti raccomando la cottura, è importante per la riuscita del piatto!

    RispondiElimina
  3. Che belle foto! Sono più nitide e brillanti del solito: ti stai specializzando? :-)
    La ricetta è notevole, come sempre!

    RispondiElimina
  4. Grazie Lucia, le foto sono opera di mio figlio Gianmarco, è lui che si sta specializzando: ha trovato il sistema di ravvivare i colori della natura morta.

    RispondiElimina
  5. Complimenti a Gianmarco, allora! E' davvero bravo :-)

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari

Seguici su