Spiedini di carne alla Palermitana

Posted by Picasa
Ingredienti: (per 4 spiedini)

4 fette di vitello per cotolette
300g. di pangrattato
200g. di salame tipo Napoli
100g. di pecorino palermitano intero
100g. di uva passa
100g. di pinoli
1 cipolla grande
q.b. di sale
q.b. di pepe macinato fresco
16 fette di alloro fresco
q.b. di olio extravergine d'oliva
8 spiedi di legno lunghi 
1 manciata di stuzzicadenti
Procedimento
In una padella antiaderente, far tostare 100g. di pangrattato con l'olio,fino a che non risulti ben dorato, e metterlo in una ciotola capiente. Ad esso aggiungere l'uva passa, lavata e ben strizzata, i pinoli, il sale, il pepe, il salame tagliato a cubetti (foto 1) ed il pecorino a scaglie(foto 2). Completare il ripieno aggiungendo un pezzetto di cipolla tagliata a piccoli pezzetti e fatta imbiondire con un poco d'olio extravergine d'oliva (foto 3). A questo punto, prendere le fette di carne e tagliare le fette a metà (foto 4); lavare ed asciugare le foglie di alloro e la rimanente cipolla a strisce larghe (foto 5). Mettere al centro di ogni fettina di carne un cucchiaio di ripieno preparato precedentemente (foto 6), arrotolarla su se stessa (foto 7), chiudendo le estremità con gli stuzzicadenti e passare l'involtino così ottenuto nel rimanente pangrattato (foto 8). Allo stesso modo preparare tutti gli altri involtini. Realizzare, gli spiedini mettendo prima la cipolla, poi una foglia di alloro (foto 9), quindi il primo involtino (foto 10), nuovamente una foglia di alloro ed un pezzo di cipolla (foto 11 e 12), completare con lo stesso ordine di ingredienti anche il secondo involtino (foto 13). Quando avrete fatto tutti gli spiedini (foto 14), ungete una teglia e dopo averli sistemati al suo interno (foto 15), bagnatene la superficie con un filo d'olio. Cuocete a 180° per circa 20- 25 minuti. Servire ben caldi (foto 16).


Post più popolari