Maiale marinato con chips di patate caramellate


Da oggi un nuovo indispensabile prodotto arricchisce la mia dispensa di casa: Vinchef, un prodotto innovativo creato da un equilibrato connubio tra i vini bianchi italiani e le erbe aromatiche: rosmarino,timo, alloro, coriandolo, origano e aglio. Insomma un nuovo modo di dar sapore ai nostri piatti sfumandoli col vino e aromatizzandoli con le erbe principali. Oggi vi ho preparato una nuova ricetta che vi consiglio di provare, semplice da preparare come quasi tutte le mie ricette ma contemporaneamente dal gusto particolare e  fortemente caratterizzato. Si tratta di fettine di lonza di maiale, marinate nell'olio e nel Vinchef, poi semplicemente cotte in forno e accompagnate da patate caramellate in agrodolce. 

foto 2014-02-11 13-50-57a





Ingredienti: per 3 persone
3 fettine di lonza di maiale
1 patata a pasta gialla grande
5 chiodi di garofano
zenzero in polvere
semi di finocchio
peperoncino
sale
1 cucchiaio di insaporitore Vinchef
olio extravergine di oliva
1 cucchiaio di zucchero di canna
inoltre
1 mandolina per affettare le patate a chips

Procedimento
In una pirofila mettete a marinare le fettine di carne di maiale con l'olio, l'insaporitore Vinchef, il peperoncino, lo zenzero, i chiodi di garofano pestati e i semi di finocchio per almeno un paio d'ore, rigirandole di tanto in tanto. Nel frattempo pelate le patate, lavatele, affettatele con l'apposito attrezzo e mettetele in ammollo nell'acqua per far perdere loro l'amido che contengono.  Riprendete le fettine di carne e cuocetele in forno preriscaldato a 200° a grill fino a che risulteranno cotte ma ancora morbide e rosate. Contemporaneamente asciugate per bene le patate con un canovaccio pulito e sistematele in una teglia leggermente unta con olio extravergine di oliva, bagnate con qualche goccia di Vinchef per insaporire, ungete con un filo d'olio, regolate di sale e cuocete a 180° a grill fino a che diventeranno dorate e croccanti. A questo punto spolverizzatele con lo zucchero di canna e ripassatele in forno per un paio di minuti per farle leggermente caramellare. Servite la carne col contorno di patate, bagnandola col sugo di cottura, decorando con un rametto di rosmarino e qualche goccia di olio a crudo.

collage1

Consigli
La stessa ricetta può essere realizzata anche con altri tipi di carne, sia bovina che di pollo, tenendo però presente che cambiano i tempi di macerazione in base alla scelta fatta. Se scegliete di utilizzare  del vitellone, ad esempio, vi consiglio di adoperare il taglio adatto a essere cotto in forno per evitare che si asciughi troppo e si indurisca.

 foto 2014-02-11 13-51-00b

Post più popolari