Melanzane ammuttunate



La melanzana è definita la carne dei poveri, per la sua versatilità nell'utilizzazione. Sono tanti i piatti che si possono fare con essa; si può spaziare dall'antipasto al contorno, si possono creare dei piatti ricchi e completi da poter considerare "piatto unico"; è anche un ottimo condimento per la pasta, una parte fondamentale in numerosi tortini rustici, ci si possono fare polpette e polpettoni, si possono impanare per dar luogo a una cotoletta vegetariana, e quanto altro ancora. Oggi prepariamo una ricetta dove la melanzana è sia contenitore che ripieno, la melanzana "ammuttunata" che in siciliano vuol dire imbottita. Non è la tradizionale ricetta, in quanto oltre alla differenza del ripieno, l'originale prevede anche la cottura nella salsa di pomodoro e di solito si usano delle melanzane mignon, tipiche palermitane alle quali si praticano dei tagli in vari punti e vi si inseriscono un misto di sale, pepe, menta e aglio e cubetti di cacio cavallo, un formaggio tipico.





foto 2013-09-15 20-14-10d

Ingredienti: per 4 persone
2 melanzane viola grandi
1 provola affumicata
150 g. di salame Napoli in un'unica fetta
100 g. di olive nere di Gaeta
500 g. di provola affumicata o Asiago 
1 spicchio d'aglio
qualche foglia di basilico fresco
noce moscata
pecorino grattugiato
pepe
sale
olio extravergine di oliva

Procedimento
Lavate le melanzane, asciugatele bene, tagliate la cupola superiore e tenetela da parte per la decorazione finale insieme a 2 fettine di salame e una di provola; svuotate poi le melanzane della polpa che taglierete a cubetti molto piccoli. In una padella antiaderente mettete l'olio e fate rosolare uno spicchio d'aglio in camicia schiacciato, aggiungete i cubetti, qualche foglia di basilico spezzata con le mani, un pizzico di sale, il pepe, la noce moscata e fate andare per qualche minuto; unite le olive snocciolate e fate appassire il tutto per circa 10 minuti, spegnete e fate raffreddare. Tagliate il salame e la provola a cubetti e mischiate alla ripieno, unite il pecorino, tagliate due rondelle sottili alla basi delle melanzane per farle stare in piedi, e quindi farcitele. Ungete una pirofila, poggiate all'interno le melanzane, mettete una foglia di basilico e un filo d'olio sopra, quindi cuocete a 180° per 45 minuti circa. Fate intiepidire re e servite.

collage Melanzane ammuttunate
collage 2
collage3
foto 2013-09-15 20-17-45 b
foto 2013-09-15 20-14-17 a
Consigli
Potete servire le melanzane intere , con la calottina poggiata sull'estremità e una foglia di basilico fresca, oppure tagliata a metà nel verso della lunghezza mettendo in evidenza tutto il ripieno.

Post più popolari