Mezze penne con le melanzane

 
Posted by Picasa

Questo piatto è delizioso, e anche, di una semplicità estrema. E' fresco e profumato e i suoi colori sono un godimento per la vista. E' una pasta che si fa mangiare con gli occhi prima ancora che con la bocca. Come si dice, "anche l'occhio vuole la sua parte!" E questa frase non mai stata tanto veritiera come nel caso di questo primo piatto. Provatelo e poi mi direte.

Ingredienti: per 4 persone
400 g. di mezze penne
1 melanzana viola
500 ml. di passata di pomodoro
basilico
1 spicchio d'aglio
sale
pepe
cacio cavallo ragusano a scaglie
olio extravergine d'oliva

Procedimento
Preparate il sugo, facendo soffriggere, in un filo d'olio extravergine d'oliva, l'aglio privato dell'anima centrale e qualche foglia di basilico spezzata con le mani per evitare l'ossidazione e la perdita dell'aroma; aggiungete la passata di pomodoro e fate cuocere con un coperchio, il tutto a fiamma bassa fino ad ottenere un sugo molto denso, ci vorranno 15 minuti circa. Togliete dal fuoco e tenete da parte. Lavate la melanzana, asciugatela, privatela di una striscia di buccia, (tutto in tondo come si vede nella foto), tagliatela a cubetti e friggetela a fuoco alto fino a che non risulti ben dorata. Sgocciolatela per bene su carta assorbente. Fate cuocere la pasta, scolatela e conditela col sugo al basilico, mettete una manciata di cubetti di melanzana fritta, spolverizzate col formaggio in scaglie e aggiungete due foglioline di basilico fresco.

Involtini di melanzane

Consigli
Qualora come me, non riusciate a reperire il caciocavallo ragusano, potete sostituirlo col pecorino romano o anche col parmigiano in scaglie.



Post più popolari