Involtini di Pollo ripieni in Agrodolce

 
Posted by Picasa

Ingredienti: ( per 4 persone)

800 gr. di petti di pollo

per la marinata
4 cucchiai di miele di acacia
4 cucchiai di aceto balsamico
q.b. di sale
q.b. di pepe macinato fresco
2 cucchiai di olio extravergine d'oliva

per il ripieno
300 gr. di spinaci surgelati
100 g. di pecorino grattugiato
100 g. di grana grattugiato
100 g. di burro
q.b. di sale
200 g. di formaggio olandese

per friggere
olio extravergine d'oliva

Procedimento
Preparate la marinata emulsionando per bene il miele con l'aceto balsamico, il sale, il pepe e i due cucchiai di olio, quindi versatela in una ciotola capiente, inserite anche i petti di pollo (foto 1) e fateli macerare per circa 4 ore in frigorifero coperti con pellicola avendo l'accortezza di rigirarli ogni tanto. Intanto fate scongelare gli spinaci e quando avranno riacquistato la loro morbidezza, metteteli a cuocere in un pentolino insieme al burro e un poco di acqua (essendo scongelati possiedono già i liquidi ma se usate gli spinaci freschi dovrete aggiungere più acqua altrimenti rischiate di bruciarli) e al sale (foto2) e quando saranno pronti (foto 3) fateli intiepidire e aggiungete il pecorino e il grana grattugiati (foto 4) , quindi frullateli fino ad ottenere una crema asciutta e spalmabile (foto 5 e 6). Contemporaneamente grattugiate l'olandese con l'ausilio di una grattugia a buchi grossi (foto 7) e quando il tempo di macerazione sarà trascorso, riprendete il pollo, stendete la prima fetta (foto 8), spalmatela con la crema di spinaci (foto 9), aggiungete un poco di olandese (foto 10), arrotolate il pollo su se stesso e fermate l'involtino con gli stuzzicadenti alle estremità (foto 11) per evitare che il ripieno fuoriesca in cottura. Procedete così per tutte le fettine di pollo (foto 12). Tenete da parte la marinatura rimasta. Friggete gli spiedini così ottenuti in una padella antiaderente con poco olio extravergine d'oliva (foto 13), a fiamma viva rigirandoli ogni tanto, fino a che risultino ben dorati quindi toglieteli dalla padella nella quale, all'olio di cottura la marinata tenuta da parte per farla restringere  e caramellare. A questo punto mettete gli involtini nei singoli piatti, irrorateli con un poco di marinata (foto 14, 15 e 16) e serviteli

 
Posted by Picasa






Post più popolari